Lifting coscia
27 aprile 2017
Lipodissolve ®
26 aprile 2017

Medicina estetica

Mesoterapia, Peeling , Dermoabrasione e Terapia Sclerosante


La Mesoterapia

La mesoterapia è una procedura semplice che consiste nell’iniezione nel derma di piccole quantità di farmaci di diverso genere per ridare freschezza e giovinezza ai tessuti.
INDICAZIONI
La mesoterapia in medicina estetica è utilizzata spesso con buoni risultati per il trattamento delle fini rughe e della pelle raggrinzita, ma anche delle adiposità distrettuali, oppure per trattare fini inestetismi vascolari magari causati da insufficienza venosa degli arti inferiori.

DESCRIZIONE DEL TRATTAMENTO
Le iniezioni del farmaco vengono effettuate attraverso multi iniettori, che sono degli apparecchi dotati di numerosi aghi molto sottili, in grado di iniettare precisamente nella zona desiderata il principio attivo.

Di solito un ciclo di mesoterapia è composto da due trattamenti mensili per i primi tre mesi e poi una volta al mese per stabilizzare i risultati ottenuti. Il trattamento mesoterapiaco può anche essere associato ad altri trattamenti quali laser e filler.

PEELING DEL VISO
Il peeling è un trattamento che causa in maniera controllata , un’esfoliazione della parte superficiale della cute, cioè quella dove sono presenti le rughe. L’agente è generalmente una sostanza acida.

Il peeling ridona un aspetto levigato, e conferisce luminosità alla pelle, tale da ringiovanirla. La cute, infatti, appare più luminosa e liscia con un colore originario uniforme.

INDICAZIONE PER IL PEELING
Con i peeling possono essere trattate le seguenti patologie o inestetismi cutanei:
Invecchiamento cutaneo
Discromie della pelle
Cicatrici da varicella
Acne in fase non attiva
Cicatrici da acne
Macchie della pelle del viso, mani, decolletè
Sottili rughe superficiali
Cheratosi attinica
Lentiggini
Cheratosi seborroica
Melasma

LE PRINCIPALI SOSTANZE UTILIZZATE
acido tricloroacetico (TCA)
acido ascorbico
acido glicolico
acido salicilico

GLI EFFETTI DEL PEELING
Gli effetti del peeling consistono nell’attenuazione o nella scomparsa degli inestetismi suddetti.

DESCRIZIONE DEL TRATTAMENTO
Il trattamento è ambulatoriale, senza anestesia. Generalmente si può sentire un lieve bruciore molto sopportabile che scompare dopo pochi minuti. Dopo il trattamento e nelle ore successive ed in base al tipo di peeling praticato, si può presentare da un leggero rossore sulla cute fino alla formazione di finissime escoriazioni che possono perdurare per alcuni giorni. Ma tutto dipende dalla profondità alla quale agirà la sostanza utilizzata.

DERMOABRASIONE
Correggere piccole cicatrici ipertrofiche stabilizzate (pregresse ustioni o cicatrici deturpanti), dà al viso un aspetto più liscio e giovane eliminando e livellando gli strati superficiali cutanei.

METODO
In anestesia locale, tramite una piccola fresa abrasiva, si esfolia la cicatrice o il derma in eccesso.

PERIODO DI GUARIGIONE
Medicazione per 3-7 giorni. Rossore cutaneo per 1 mese circa.

Durata del risultato: permanente.

ERAPIA SCLEROSANTE
Eliminare i capillari visibili sulle gambe.

METODO
Una soluzione sclerosante viene iniettata all’ interno dei capillari con un sottilissimo ago. Tale sostanza che è a bassissima tossicità ne causa l’occlusione. Per capillari di calibro maggiore possono essere necessari più trattamenti.

PERIODO DI GUARIGIONE
Una piccola medicazione compressiva sull’ area trattata va mantenuta per 48 ore.

Durata del risultato: permanente.
Translate »